Fate largo!

Siete stati mai a Padova? Avrete sicuramente notato che ci sono molte piste ciclabili.
La loro architettura lascia un po’ a desiderare, però ci sono ed i ciclisti le usano. Quando non ci trovano auto comodamente parcheggiate, si intende.

Poco fa, di ritorno con la mia adorabile meraviglia (Marta, non la bicicletta), incrociamo il passo stanco di due piccoli indiani.
Occupano la pista, mentre portano, a mano, le proprie bici.

Suono con delicatezza il campanello, loro si scansano, io passo e dico “Grazie!”, con un sorriso. E loro? Indovinate un po’? Loro dicono “Prego!”.

Proseguiamo e penso ad una cosa: se fossimo tutti un po’ più cortesi, probabilmente gli uomini di altri paesi, che giungono qui, vivrebbero meglio e, foss’anche nella miseria, vivrebbero più sereni.
Noi stessi saremmo più sereni e meno, come dire, sospettosi.
Sì, sospettosi.

Sia chiaro: non elargisco mai sorrisi, e dico MAI, se non sono sinceri.
Ciao, neh.

Annunci

3 thoughts on “Fate largo!

  1. Poche ore prima, un gruppo di pedoni (piccoli, padovani e chiatti) ci avevano tagliato la strada.
    Da parte nostra, nessun cenno di protesta (per la serie: ci siamo abituati, no?).
    Il più piccolo, però, si è messo a sbraitare: “I pedoni hanno sempre ragione!”.
    A quel punto io, che sono molto poco sanguigno(…), gli ho risposto veramente male.
    Per dire.
    Sarebbe bastato un cenno con la mano, oppure il silenzio (ch’è d’oro, ma gli spocchiosetti di oggi non lo capiscono mica, oh.)
    Buonanotte, cari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...